ALBERONERO guest artist @ CHEAP festival 2017

[:it]

Alberonero nasce a Lodi e vive a Milano.

Laureato presso il Politecnico di Milano nel corso di Interior Design, Alberonero lavora con forme minimali, essenziali e sintetiche riducendo gli elementi del linguaggio visivo ai minimi termini.

La preparazione nasce dallo spazio architettonico e dalla ricerca delle sensazioni che quest’ultimo può trasmettere una volta ridisegnato. Azzerando la forma ed utilizzando il quadrato come mezzo di espressione pura della singola cromia, il colore si pone come elemento centrale del lavoro. Ogni colore é capace di creare una sensazione nuova e differente rispetto al contesto ed in base alla loro disposizione, geometria e interazione si generano diverse possibilità di trasmissione sensoriale nello spazio urbano e non.

Nel 2013 partecipa ad Art Basel Miami presso lo showroom di Meridiani USA reinterpretando l’immagine dell’azienda con arazzi e wallpainting.  Nel dicembre 2014 a Campidarte in Sardegna lavora per  “Norme di paesaggio”, una personale tra natura ed architettura, temi centrali portati avanti nello studio del paesaggio abbandonato sviluppato in Salento nell’estate 2015.  Nell’inverno 2015 progetta una nuova area di gioco urbano presso l’Ex Dogana di Roma con la creazione di un campo da basket site specific per gli abitanti del quartiere.

 

via GIPHY[:en]

Alberonero was born in Lodi and lives in Milan.

He graduated in interior design at “Politecnico Di Milano”, Alberonero works with minimal, essential and synthetic shapes, reducing the element of visual language to a minimum scale.

The preparation is inspired by architectural space and the research of the sensations which can be visualized after the redesign of the context. Removing the shape and using the square as central point to express a single tone, the color becomes the central element of his work.

Every single color by its own can create a new and different sensation respect of its surroundings using the geometrical shapes who interact and create unique options of sensorial transmission in urban space or other.

Active since 2009 with the organization of Creature Festival in Lodi, in 2013 he participated in Miami Art Basel in the showroom of Meridiani USA reinterpreting the image of the company with tapestry and wallpaintings.

In December 2014 he worked in Campidarte in Sardinia for the project “Norme di paesaggio”, a solo show between nature and architecture, the process developed further in Salento, in summer 2015.

In winter of 2015 he realize a new project for a playground in urban space at Ex Dogana in Rome with the creation of a basketball court site specific for the inhabitants of the neighborhood.

via GIPHY[:]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *