CALL for ARTIST 2018 | il video

[:it]Ogni anno, CHEAP apre uno spazio di partecipazione attraverso una #callforartist, indirizzata non solo a street artist ma anche a chi si occupa di grafica, fotografia, illustrazione ed arte visiva in generale: in risposta alla call, CHEAP ha ricevuto lavori da artist* e paesi molto distanti tra loro, stampandoli nel formato poster e installandoli con il paste up sulle bacheche del circuito CHEAP On Board.
La call è per CHEAP lo strumento attraverso il quale indagare tematiche attuali partendo dal basso, valorizzare l’ibridazione dei linguaggi espressivi, sostenere percorsi di cittadinanza attiva, agire riappropriazioni collettive di spazi nei quali liberare energie creative.
 
 

 
video credit
camera _ edit | Dario Barletta
music | KKempes
 
 [:en]Every year CHEAP creates a space for participation by issuing a call for artists open to not only street artists but also graphic designers, photographers, illustrators and visual artists in general. The CHEAP call brought in pieces from far-flung artists and countries which were printed in a poster format and pasted up on the walls of Bologna’s suburbs.
For CHEAP, this open call is a way of investigating contemporary issues from the bottom up, fostering the cross-contamination of expressive languages, supporting active citizenship and collectively re-appropriating spaces in which artists can unleash their creative energies.
 

 
video credit
camera _ edit | Dario Barletta
music | KKempes[:]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *