CHEAP presenta WILL YOU MARRY ME? una performance di Sara Leghissa

Giovedì 16 Settembre CHEAP rilancia in strada la sua azione con una performance nello spazio pubblico di Sara Leghissa: appuntamento aperto a tutt* e gratuito alle 18 in Via Marchesana a Bologna

 

WILL YOU MARRY ME? è una conferenza pubblica temporanea, il cui contenuto esplora alcune pratiche illegali presenti nella nostra quotidianità, e il modo in cui le si incorpora o se ne fa esperienza sulla propria pelle. Il testo parte da esperienze personali e condivise, raccolte tra Prato, Ramallah, Marsiglia, Madrid e Nyon, ed evoca alcune strategie e pratiche di disobbedienza usate da attivist* in diverse zone del mondo, per aggirare la legge senza trasgredirla, nel momento in cui questa lede al diritto. Partendo dal presupposto che la legge sia un parametro fluido, che cambia a seconda del contesto, del periodo storico e dei privilegi di cui godiamo, essa definisce ciò che è considerato morale, lecito, in altre parole, giusto. Distribuisce il potere e la percezione del potere nella società, definendo, normalizzando, dividendo e controllando. Concentrandosi sulla relazione tra illegalità e spazio pubblico, la conferenza invita a relazionandosi su questo bordo tra legale e non legale. Esplora come poter agire la disobbedienza sotto gli occhi di tutt*, per suggerire possibili forme di complicità e resistenza.

 

la gallery fotografica di Michele Lapini

 

CHEAP presenta WILL YOU MARRY ME? di Sara Leghissa
 

Sara Leghissa è un’artista e ricercatrice indipendente, attiva nel campo della performing art. Il suo lavoro abbraccia creazione, interpretazione e curatela e la sua ricerca nasce da un bisogno di connessione, condivisione e trasformazione con i contesti e le persone.

La sua pratica artistica avviene principalmente nello spazio pubblico. Attraverso un principio di ecologia delle risorse, si serve il più possibile di ciò che e’ gia’ disponibile nella realtà. Crea sistemi e dispositivi che cercano di mimetizzarsi e confondersi con il contesto in cui avvengono, per veicolare immagini e contenuti e per incontrare e intercettare pubblici diversi, attraverso l’uso di tecnologie accessibili e legate all’ordinario.

Espolora le dinamiche del vivere e del fare insieme, con comunità di persone con cui condivide temporalità e pratiche in maniera indipendente, orizzontale e fuori dalle logiche di produzione, attraverso pricipi di mutalismo, cura, formazione e autodeterminazione collettiva.

 

CHEAP presenta

WILL YOU MARRY ME?

una perfomance di Sara Leghissa

Via Marchesana | Bologna | Giovedì 16 Settembre 2021 | H 18

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *