XXV

XXV-05Evento di apertura del Festival e assoluta novità che caratterizza questa quarta edizione, XXV è un’installazione collettiva di poster art che coinvolge altrettanti artisti internazionali attivi nell’ambito dell’illustrazione e della street art.

A ciascuno di loro, l’organizzazione del Festival ha chiesto di realizzare un’opera, che verrà affissa in una delle 25 ex tabelle affissive dislocate tra via Indipendenza e piazza San Giuseppe, in un’ideale percorso che coinvolge una delle aree di maggior passaggio all’interno del centro storico.

Abitualmente utilizzate dall’Associazione Cheap durante l’intero corso dell’anno per l’affissione di progetti realizzati autonomamente o in collaborazione con altri operatori culturali, per la prima volta questo corpus di 25 bacheche diventa parte integrante del Festival, valorizzando di fatto il percorso di riappropriazione e rigenerazione di spazi pubblici in disuso portato avanti da Cheap nei suoi primi quattro anni di vita.

XXV | street poster art collective @ CHEAP festival 2016

Gli artisti coinvolti sono: Nina Bunjevac, Flavia Biondi, Arianna Vairo, Danijel Zezely, Stikki Peaches, Anna Ehrlemark, Akab, Laurina Paperina, Stefano Ricci, UNO, Vinz Feel Free, Madame, Orticanoodles, Amalia Mora, Centina, Snem, Guerrilla Spam, Carlo Pastore, Andrea Bruno, Nemo’s.