R E C L A I M | call for artist 2020

CHEAP lancia nel 2020 la sua ottava CALL for ARTIST rivolta non solo a street artist ma
anche a chi si occupa di grafica, fotografia, illustrazione ed arte visiva in generale. I lavori
che arriveranno in formato digitale, verranno stampati e installati a paste up sulle
bacheche del circuito CHEAP On Board nel centro di Bologna.

La CALL for ARTIST è sempre stata per CHEAP un elemento centrale del suo percorso: consente
ibridazione dei linguaggi, abbatte le frontiere geografiche, costruisce un discorso collettivo,
indaga tematiche attuali a partire dal basso, tenta di ricomporre i singoli discorsi in una
narrazione collettiva.

______________________________________________________________________________

 

Rivendicare qualcosa che ti è stato tolto. Precluso. Qualcosa che è tuo. Sulla base di un diritto. O di un desiderio.

Oggi vi chiediamo a che cosa pensate di avere diritto, che cosa pensate vi sia stato negato.

Vi invitiamo a domandarvi chi decide dei vostri corpi, a chi credete appartenga il vostro tempo.

Vi sfidiamo a riconoscere il privilegio, soprattutto quando si tratta del vostro.

Vi chiediamo se camminate mai da sole di notte – e quante volte avete rinunciato a percorrere le strade in un tempo che, nemmeno troppo implicitamente, ci viene precluso.

Vi spingiamo ad esplorare i confini della vostra cittadinanza.

Per capire chi ha diritto alla città – a costruirla, a fruirne e a cambiarla.

Per sondare l’esistenza di un diritto di appartenenza – un diritto che prescinda la proprietà.

Per scoprire se la città è un rifugio – e in questo caso, chi ha diritto a rifugiarvisi.

RECLAIM è il tema della call for artist 2020.

Avete carta bianca: nello spazio di un poster, evocate l’immaginario della vostra rivendicazione e manifestate la vostra presenza.

Protestate, contestate, reclamate un diritto.

Affermate, chiedete per avere, attribuitevi la responsabilità di un cambiamento.

Opponetevi, ridefinite e tornate ad essere partecipi.

Avete carta bianca: RECLAIM your poster.

_______________________________________________________________________________

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE

La Call è aperta a tutti coloro che vogliono proporre progetti di Poster Art. La partecipazione, gratuita, può avvenire singolarmente o in gruppo; i collettivi verranno comunque considerati come persone singole.

Modalità di partecipazione e termini di consegna
Ciascun candidato o gruppo può partecipare proponendo da uno a tre opere (poster), che devono pervenire all’organizzazione del Festival entro e non oltre le 24.00 (ora italiana) del 17 maggio 2020.

Al link qui sotto è scaricabile una cartella contenente:

1- il modulo di adesione
2- i file preimpostati all’interno del quale inserire la propria opera.

Scarica la cartella materiale call CHEAP 2020

I lavori devono essere inseriti – insieme al modulo d’adesione compilato e firmato, in una cartella nominata con il nome e cognome del singolo artista o del collettivo e inviati a artisti@cheapfestival.it con una semplice email o attraverso un programma di file sharing. Si prega di specificare il nome d’arte in caso ci sia, nel modulo d’adesione e nel nome della cartella.

Specifiche tecniche dei progetti
Le opere possono essere realizzate con le seguenti tecniche: grafica vettoriale, illustrazione, fotografia, collage.
Ciascun partecipante può inviare da 1 a 3 poster (opere). I poster devono essere tassativamente in bianco e nero (tutta la scala di grigi compresa). Ciascun file deve pervenire in formato .pdf o .jpg.

Le dimensioni finali dei poster devono essere tassativamente 70×100 cm (verticale) oppure 100×70 cm (orizzontale). La risoluzione del file 300 dpi.

Nella cartella Materiali Call CHEAP 2020 troverete due file già di misura 70×100 cm e 100×70 cm in formato .psd. Usate questi due file per il vostro poster verticale o orizzontale. I file hanno già all’interno un livello bloccato nominato CHEAP, che non deve essere cancellato o coperto e un livello dove inserire il vostro nome.

Vi basterà inserire sopra al livello grigio nominato IMMAGINE il vostro lavoro e scrivere nome e cognome o nome d’arte, nel livello testo chiamato NOME/NAME, UNIRE TUTTI I LIVELLI, poi salvare il file in formato .pdf o .jpg e nominarlo come da esempio: NOME, NUMERO FILE, MISURE.

mario_rossi_01_70x100 (nel caso il formato sia in verticale)
mario_rossi_02_100x70 (nel caso il formato sia in orizzontale)

ESCLUSIONE

I progetti verranno esclusi se perverranno oltre i termini di consegna e/o se non saranno conformi alle specifiche tecniche richieste.

PROGETTI SELEZIONATI

I progetti selezionati saranno resi noti entro 30 giorni dal termine di chiusura dell’open call, attraverso la pubblicazione del nome dell’autore in un’apposita sezione del sito www.cheapfestival.it.

Utilizzo dei progetti selezionati
I progetti selezionati verranno stampati a spese dell’organizzazione del Festival e affissi in alcune aree urbane della città di Bologna durante i giorni di svolgimento del Festival stesso.

DIRITTI

Gli autori dei singoli progetti sono gli esclusivi titolari dei relativi diritti di proprietà delle opere, della cui originalità si fanno garanti. Partecipando alla open call, gli autori accettano inoltre implicitamente le regole della call stessa, ossia l’esposizione temporanea delle opere all’interno degli spazi urbani e l’utilizzo delle stesse da parte dell’organizzazione per la promozione delle attività non commerciali dell’associazione CHEAP.

Per ulteriori informazioni, puoi scrivere a: artisti@cheapfestival.it