#endAIDS | con la prevenzione, si può

ll profilattico, usato correttamente, è un mezzo efficace di prevenzione dall’Hiv e dalle Infezioni Sessualmente Trasmissibili in genere.
L’uso dei preservativi è una questione di esercizio. Se manca l’esperienza meglio procurarsene una confezione ed esercitasi un po’ da soli. Dopo due o tre tentativi, diventerà più naturale e facile.
Portarlo sempre con sé: nonostante sia venduto ovunque, non lo si trova mai quando serve!

fonte LILA – Lega Italiana Lotta all’AIDS | leggi i consigli per un uso pratico del condom QUI

Il Femidom (profilattico femminile) è uno strumento di prevenzione dell’HIV e delle altre malattie sessualmente trasmesse che può essere utilizzato dalle donne. Benché in Italia sia difficile da reperire e assolutamente assente dai consultori ginecologici, questo profilattico è disponibile nelle farmacie e nei consultori di molti paesi: in Brasile, per esempio, il governo lo distribuisce gratuitamente a tutte le donne che ne facciano richiesta; in Francia il governo, sollecitato dalle associazioni, ha lanciato una campagna specifica su questo prodotto e lo ha reso disponibile a prezzi accessibili. In Italia, invece, lo si può acquistare o ordinare in alcune farmacie, via internet, oppure nei sexyshop, ma è anche possibile provarlo gratuitamente rivolgendosi alla sede LILA più vicina.

fonte LILA – Lega Italiana Lotta all’AIDS | leggi i consigli per un uso pratico del femidom QUI

 

PrEP sta per profilassi (ossia prevenzione) pre-esposizione.

“Consiste nell’assunzione di medicinali per prevenire un’infezione. Nel caso dell’HIV, si tratta di pastiglie prima di un rapporto sessuale e/o di un comportamento a rischio. Quindi la PrEP è usata da persone senza HIV, per non prendere l’HIV e non diventare HIV-positive. La PrEP, inoltre, è diversa dalla PEP o profilassi post-esposizione che consiste nel prendere tre farmaci contro l’HIV subito dopo (entro poche ore) da un episodio a rischio di infezione per evitare di contrarre il virus.”

fonte www.prepinfo.it | scopri di più!

“La storia dell’HIV segna un passo storico anche nel nostro paese. Le principali comunità scientifiche italiane di studio e ricerca sull’HIV, riunite con associazioni e community, hanno riconosciuto ufficialmente la validità del principio U=U, Undetectable=Untrasmittable. Si tratta della rivoluzionaria evidenza scientifica secondo la quale una persona con HIV in terapia efficace, con viremia non rilevabile, non trasmette il virus. La Terapia ART diviene, così, anche un potentissimo strumento di prevenzione (TasP, Treatment as Prevention).”

fonte LILA – Lega Italiana Lotta all’AIDS | scopri di più!

Siamo convinte che prima ancora di battere il virus, sia necessario combattere la disinformazione relativa a HIV e AIDS: che cos’è, come si trasmette, come ci ci protegge, quali sono le terapie disponibili, quali tipo di prospettive di vita hanno le persone con HIV.

Questa campagna di poster contribuisce allo sforzo collettivo in termini di informazione: è un invito rivolto a tutt* alla consapevolezza sul proprio stato sierologico e all’adozione di pratiche safer sex, promuove una visione sex positive e responsabile, ricorda che l’impegno all’estinzione dello stigma è importante almeno quanto quella all’estinzione del virus e richiede un impegno da parte di tutt*.

Venerdì 29 novembre H 19 | evento benefit | #endAIDS

Asta delle tavole originali di 

Jacopo Camagni | Fumettibrutti | Flavia Biondi | Gio Pta | Julie Maroh 

Senape Vivaio Urbano | via Santa Croce 10/A | Bologna