PREMIO per il CONTEMPORANEO Renner Italia, una nuova collaborazione per CHEAP

Al via la prima edizione del contest: Azzurro è il tema 2018, in palio 10.000 euro, mostra e catalogo per gli illustratori under 40.

 

L’Azzurro è il colore del mito in marcia tra l’Oriente e il Rinascimento. Di azzurro si sono ammantate le maestà, le Madonne e la diplomazia. Azzurra è la Terra vista dallo spazio. Il pomeriggio, poi, si sa che è troppo azzurro. Lo sono anche i prìncipi delle favole e i giocatori della nazionale.

Azzurro è il tema 2018 del Premio per il Contemporaneo dedicato all’illustrazione da Renner Italia, impresa che produce vernici a Minerbio, in provincia di Bologna.

Un colore per tema è, a ben vedere, un tema che non ha orizzonte. E infatti come lo disegni l’azzurro? «In mille maniere – risponde Lindo Aldrovandi, dg di Renner Italia – ed è proprio questo il punto. Per essere creativo devi essere libero. E allora gli illustratori che prenderanno parte alla nostra manifestazione godranno della massima libertà espressiva».

Sono consentite tutte le tecniche. Le opere dovranno essere originali e inedite. Sarà la giuria a decretare il vincitore che, tra l’altro, porterà a casa 10.000 euro.

Decideranno, come si dice in queste circostanze, “insindacabilmente”:

  • Vanna Vinci, fumettista, pubblica in Italia, Francia, Spagna, Germania, Regno Unito, autrice tra l’altro de La bambina filosofica.

  • Lina Vergara Huilcamán, editrice di #logosedizioni dal 2010 e direttrice del free magazine Illustrati

  • Lorenzo Balbi, direttore artistico del MAMbo, Museo d’Arte Moderna di Bologna, e responsabile dell’area Arte Moderna e Contemporanea dell’Istituzione Bologna Musei

  • Simone Sbarbati, cofondatore e direttore di Frizzifrizzi, scrive tra gli altri per Illustratore Italiano, è docente di comunicazione web.

  • Sara Manfredi, cofondatrice di CHEAP.

  • Lindo Aldrovandi, imprenditore, fondatore e direttore generale di Renner Italia.

C’è di più. L’illustrazione vincitrice del Premio per il Contemporaneo Renner Italia e una selezione dei migliori artwork saranno esposte in una mostra aperta al pubblico che si terrà a Bologna tra il 31 gennaio e il 3 febbraio 2019. Proprio nei giorni della manifestazione ArtCity.

Le opere più apprezzate compariranno anche nel catalogo della prima edizione della kermesse. «Il Premio per il Contemporaneo – conclude Aldrovandi – vuole testimoniare l’attenzione rivolta da Renner Italia al mondo dell’arte e della cultura e rientra nel quadro della responsabilità sociale della nostra impresa che, per inciso, dà colore all’interior design».

Il Premio per il Contemporaneo Renner Italia è realizzato in collaborazione con CHEAP. «Il nostro percorso – dice Sara Manfredi di CHEAP – da sempre attraversa i diversi linguaggi del contemporaneo: abbiamo accettato con entusiasmo l’invito di Renner a progettare un premio che intende sondare questo ambito e premiarne i talenti».

Per partecipare al Premio per il Contemporaneo occorre consultare il regolamento, registrarsi e inviare le illustrazioni attraverso il sito www.premiorenner.it. C’è tempo fino a mezzogiorno del 10 ottobre 2018.